Do it! Like it! Frenf it!

Evaluate World Peace

avatar La stanza delle grandi narrazioni di frenf.it - L'unità di misura della fighezza dei nanetti è il naltro che esprime il gradimento in una scala da 0 a un massimo deciso di volta in volta dall'utente che li assegna.
rss

avatar
barbottina to barbottina's feed, il contastorie di frenf.it
Vi ho mai raccontato di quando mi è esplosa la casa? http://i.imgur.com/H6LxBm...
6 years ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
(il mio primo nanetto, è un po' lungo, siate buoni) - barbottina - - (Edit | Remove)
115 other comments... | Show last 10...
Anche noi parché in tutte le stanze ma io preferisco stare in ciabatte - barbottina from Android - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
ilcomizietto to il WTF quotidiano, il contastorie di frenf.it, Scienza WTF
Ero in vacanza e non ho avuto modo di condividere con voi questo WTF di dimensioni epiche. Astenersi anime sensibili. https://www.ilpost.it/202...
4 months ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
non lo voglio leggere - goff - - (Edit | Remove)
6 other comments...
Una storia tragicamente assurda - vlad from Android - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
Fabs to Fabs's feed, Roma - CosaSuccedeInCitta, il contastorie di frenf.it
Io e il mio fratellino da binbi passavamo da questa strada quasi tutti i pomeriggi per andare a giocare a Villa Ada. Nel cartello c'erano due correzioni a pennarello, e la seconda "E PELOSA" proprio sotto ci faceva morir dal ridere, al punto che era diventata colloquiale: "passiamo da via Nera e pelosa?" https://i.imgur.com/4BT3N...
5 months ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
Quella che ignoravamo, perché non capivamo, era la parola scritta in mezzo fra "Via" e "Nera", che permetteva di leggere "VIA SORCA NERA E PELOSA" - Fabs - - (Edit | Remove)
1 other comments...
ROTFL, esatto - Fabs - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
ilcomizietto to ilcomizietto's feed, il contastorie di frenf.it
da qui: https://www.frenf.it/earl... - Così scrissi: venerdì 9 maggio 1997 - Sono a Lodi. - Ho passato una giornata di duro lavoro in un ufficio del Presidio Multizonale di Igiene Pubblica. Sono lì che faccio la tesi di fisica. Oggi sono contento e soddisfatto: ho concluso qualcosa di utile. Sono solo in macchina e sto tornando a casa. - Sono le 18 circa, ed e' buio: è inverno. (Sì, la data di scrittura è maggio, ma l'avventura è invernale.)
6 months ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
Autoradio a palla con una cassetta di Mina. Canto a squarciagola, poiché, a causa delle mie pessime qualità canore, posso permettermelo solo sotto la doccia e in macchina quando sono solo. Pioviggina. - ilcomizietto - - (Edit | Remove)
6 other comments...
4 naltri - peleno - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
Fabs to Fantascienza, Fabs's feed, il contastorie di frenf.it, Kindle addicted + more
Nuovo romanzo di Isola Virtuale gratis su Amazon (per poco) https://www.forevera.net/... https://i.imgur.com/ck6GL...
1 year ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
grazie! - valeacaso - - (Edit | Remove)
35 other comments... | Show last 10...
Grazie! - Itzoccor from Android - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
Sleepers to il contastorie di frenf.it, Sleepers's feed
[credere a Babbo Natale] Quando ero bambinetto, una/due volte all'anno andavamo a trovare la prozia, a Villafranca di Verona, o con la piccola 126 rossa (targata 388883), o con la più anziana e spaziosa 128 (la targa era più complicata, quindi non la ricordo). Esisteva già l'autostrada A4 Milano - Venezia (uscivamo a Sommacampagna), ma ogni tanto mamma e papà optavano per un itinerario alternativo sulle statali, passando da Pavia, Cremona, Mantova.
11 months ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
Attraversando Cremona, passavamo di fianco alla Sperlari, quella delle caramelle, dei torroni, dei dolciumi (la conoscevo perché vedevo i caroselli in TV con Gianrico Tedeschi, quello del famoso motto "Un cofanetto di caramelle Sperlari non si incarta mai!"); appena dopo la ditta si imboccava un sottopassaggio, dove era esposto frontalmente un grande cartello pubblicitario della Sperlari stessa. - Sleepers - - (Edit | Remove)
10 other comments...
<3 - Valentina Quepasa - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
Fabs to Fantascienza, Fabs's feed, il contastorie di frenf.it, Kindle addicted + more, Coronavirus
Un racconto breve di Sheckley a tema epidemie, in PDF https://www.facebook.com/... https://i.imgur.com/PiaNA...
2 years ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...

avatar
ilcomizietto to ilcomizietto's feed, il contastorie di frenf.it
(no coronavirus!) La Comizietta ha scritto un racconto e dice che devo spammarlo anche qui: https://ilcomizietto.word...
2 years ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
ammetto di aver pensato al [x] al "Bussai con l’avambraccio" e di essere rimato sorpreso dal finale. bel lavoro! - loi - - (Edit | Remove)
1 other comments...
giusto, non voglio influenzare i prossimi lettori col primo commento [x = coronavirus] - loi - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
ilcomizietto to ilcomizietto's feed, il contastorie di frenf.it, Spam. Spam. Spam.
Mission impossibile: istruire mio padre e mia madre a interrompere le telefonate dei call center truffaldini, vivi più che mai in questo periodo che siamo tutti a casa.
2 years ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
Mi ha chiamato un tizio della vodafone che se volevo un aumento di 12 euro dovevo premere il tasto 1. - ilcomizietto - - (Edit | Remove)
30 other comments... | Show last 10...
@1la - Mah, una volta riuscivo a capire dove prendevano il numero. Ora è da anni che non ci riesco più. Nemmeno con le raccomandate. L'unica è chiudere e mettere in lista nera, se possibile. - ilcomizietto - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
goff to goff's feed, il contastorie di frenf.it
E allora mi tirate per i capelli mi tirate (sono già passati 40 anni)
4 years ago from iPhone - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
Ma a fumare avevo cominciato dieci anni prima - goff from iPhone - - (Edit | Remove)
36 other comments... | Show last 10...
Gof ha un anno meno di me, io però non fumavo, cioè, non fumavo sigarette ma i sigari, uno ogni due o tre settimane, che in pratica è sempre stato come non fumare. - Stefano HungBaoShi from Android - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
misterpinna to misterpinna's feed, il contastorie di frenf.it
Oggi sono andato a trovare mia nonna in ospedale, reduce da una frattura del femore. Parlando del più e del meno, siamo tornati a sorridere pensando al funerale di mio nonno, avvenuto qualche mese fa: durante la messa il celebrante disse "scambiatevi un segno di pace" e io, mio papà, mia zia non riuscimmo a trattenere un sorriso, pensando ad un #nanetto di cui proprio mio nonno fu protagonista nel lontano 1974.
2 years ago from Android - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
I miei genitori si sposarono nel settembre del 1974, ambedue giovanissimi (20 e 21 anni). Le famiglie erano povere, quindi la cerimonia si fece in chiesa, con pochi parenti e amici tra gli invitati. I parenti non si conoscevano tra loro: si incontrarono per la prima volta sul sagrato della chiesa. - misterpinna from Android - - (Edit | Remove)
11 other comments... | Show last 10...
<3 - psicocaccola from Android - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
Sandrinha to il contastorie di frenf.it
Ispirata dai commenti a questo post http://www.frenf.it/early... vengo a raccontarvi un nanetto brasiliano. Vi era, molti anni fa, una simpatica suorona di Pinerolo, certa suor Daniela (ora defunta, riposi in pace, era davvero una gran persona), che ai tempi del suo arrivo nel paese non era stata resa edotta sui costumi alimentari del luogo, nella fattispecie il Nordest, allora molto più povero di oggi. (segue)
2 years ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
Accadde così che, al primo grande evento diocesano con la partecipazione di clero, religiosi e laici (soprattutto catechisti, animatori pastorali ed educatori), arrivò l'ora del pranzo a buffet. Suor Daniela si avvicina al tavolone (immaginate l'effetto invasione delle cavallette) e, vedendo del bel riso con le verdure, pensò: "Ora prendo il primo, poi vengo a prendere la carne e il contorno". Prese la sua generosa cucchiaiata di riso e se ne tornò al suo posto. Quando si rialzò per prendere qualcos'altro non era rimasto assolutamente niente. Il resto degli astanti, indistintamente, secondo il costume locale, si era riempito il piatto di ogni bendiddio mescolando tutto insieme (qualcuno, anche facendo orrendi pastoni). E fu così che la nostra restò praticamente a digiuno, ma imparò la lezione. - Sandrinha - - (Edit | Remove)
1 other comments...
(la seconda fu: "È un'impresa titanica spiegare alle donne che devono convincere i propri uomini a usare il preservativo, perché gli uomini di qui dicono che fare l'amore col preservativo è come ciucciare le caramelle con la carta") - Sandrinha - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
gianni (GTdTiB&Furbo) to gianni (GTdTiB&Furbo)'s feed, il contastorie di frenf.it
Non mi segue ma io seguo lui. Un simpatico aneddoto avvenuto più o meno all'inizio di maggio, se non sbaglio. Protagonista Ivo Silvestro e il mio lavoro. Ivo Silvestro scrive "Guarda un po' se devo ridurre la lunghezza dei miei articoli per fare spazio ai giochi enigmistici durante l'estate". Proprio quella mattina il mio titolare mi aveva assegnato di vendere ai giornali i giochi enigmistici estivi. Ogni volta che andava a buon fine una trattativa pensavo sempre "scusa Ivo!".
2 years ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
Non solo ti perdono, ma ricambio subito il follow (che mannaggia, devo essermi distratto) - Ivo Silvestro - - (Edit | Remove)
3 other comments...
Haha - Stefano HungBaoShi from Android - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
Fabs to Animali, il contastorie di frenf.it, Fabs's feed
[Video] Nota tecnica: la proboscide di un elefante è in grado di uccidere un bufalo https://i.imgur.com/mkYgC... https://i.imgur.com/mkYgC...
2 years ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
Vent'anni fa, in Zimbabwe, mi sono trovato in un grande centro di riabilitazione per animali -soprattutto rinoceronti- dove avevano un problema con una giovane elefantessa. Essendo orfana, non l'avevano messa con gli elefanti maschi adolescenti (sui 30 anni) perché hanno l'hobby di tentare di stuprare i rinoceronti (che ho sentito strillare come disperati, sotto il peso dell'elefante). L'avevano messa in un branco di pacifici bufali, liberi - Fabs - - (Edit | Remove)
8 other comments...
Devo dire che l'immagine di quest'elefantessa che ammazza i bufali fa un po' impressione - Patrizia Mandanici - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
Sandrinha to Sandrinha's feed, il contastorie di frenf.it
in Rwanda avevamo un aiutante in casa che si chiamava André (eravamo un gruppo di 25 persone, facevamo un po' fatica a seguire le attività E anche la logistica domestica). Oltre a rispondere "oui, monsieur" a chiunque lo chiamasse, anche alle donne ("André?" "Oui, monsieur"), aveva l'abitudine di spezzare gli spaghetti, bisognava stargli vicino quando buttava giù la pasta. Sosteneva che si spezzavano da soli quando li calava e provava a mescolarli. Fargli vedere come si faceva era inutile.
2 years ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
"Non sono stato io" - corax from Android - - (Edit | Remove)
1 other comments...
Sandrinha, no queste storie horror di prima mattina! :-( - ilcomizietto from Android - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
goff to il contastorie di frenf.it
[Storie di quelli di sopra] C'era una volta un condominio piccino piccino, dove tutti erano felici perché ancora non si conoscevano. Esso era composto da quattro famigliole nuove nuove, dove tutte avevano il loro ingresso indipendente e il riscaldamento indipendente, a ognuno era assegnato un posto macchina e ognuno aveva il suo garage privato e un giardino piccolo ma indipendente pure lui
5 years ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
insomma, la favola pareva cominciata bene, i presupposti per i litigi erano proprio ridotti al minimo - goff - - (Edit | Remove)
85 other comments... | Show last 10...
:( - Sandrinha - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
goff to il contastorie di frenf.it
Vi ricordate dei miei vicini, il poliziotto che sta nell'appartamento sopra me? http://www.frenf.it/early...
2 years ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
purtroppo lo sapevo che prima o poi ci scappava la tragedia - goff - - (Edit | Remove)
38 other comments... | Show last 10...
"Un'escalation di violenza. Persone pericolose". Spero che la mamma della bambina stia a distanza anche dai parenti di lui e si difenda per vie legali in caso di aggressione. - vlad from Android - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
sioD to sioD's feed, il contastorie di frenf.it
Incomincio con una premessa, per qualche anno ho vissuto e lavorato in Franza, ero in una ditta piccola, quasi tutti giovani (tra i 25 e i 45 anni) e l'ambiente decisamente amichevole e incline al cazzeggio insieme extra-lavoro. Cazzeggio che era abbastanza alcoolico. Fatto sta che un bel dì, quando ormai ero tornato al di qua delle Alpi, uno di questi colleghi si sposa e invita tutta la ghenga al matrimonio. Si impone quindi l'addio al celibato
6 years ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
Addio al celibato al quale non potrò partecipare poiché proprio in quei giorni la mia signora viene operata al menisco che aveva inopinatamente rotto due mesi prima. La storia però arriva direttamente dal protagonista, tale Renoldo. Andiamo a incominciare: - sioD - - (Edit | Remove)
40 other comments... | Show last 10...
grazie perché non l'avevo mai letta. confermo 5 naltri - peleno - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
Sandrinha to Sandrinha's feed, il contastorie di frenf.it
#Brasil Vi ho mai raccontato la storia del figlio unigenito di Dio e del suo fratello gemello? Oggi è la festa del Senhor Bom Jesus a Matriz de Camaragibe, la piccola città in cui ho lavorato i primi tre anni e mezzo in Brasile, è festa grande, grandissima, gli emigrati tornano a omaggiare il Santo Patrono rappresentato dal Bambin Gesù. Che però non è solo... https://mafaldabrasil.blo...
3 years ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
Matriz de Camaragibe: dovendone tradurre il nome in italiano, potrebbe chiamarsi "Pieve del Camaragibe". Si trova qui, sulle sponde del rio Camaragibe, una delle chiese più antiche della regione, dedicata al Signor Buon Gesù. La sua costruzione ebbe inizio nel 1686 e terminò nel 1700. Intorno alla chiesa ebbe luogo il primo popolamento della città. L'attuale città di Matriz fu donata al Signor Buon Gesù dal capitano José de Barros Pimentel (che l'aveva ricevuta dalla sorella, Dona Brites Pimentel) come ringraziamento per alcune spedizioni militari andate a buon fine, probabilmente contro gli schiavi fuggitivi rifugiati nei Quilombos della regione. La parte di terreno donata al Signor Buon Gesù (nel concreto, alla Chiesa) fu chiamata "Ilha" cioè Isola, perché durante i periodi di alluvione era l'unico pezzo di terra che emergeva dalle acque tutt'intorno. All'epoca questo appezzamento aveva un unico abitante, di nome Gonçalo Moreira. Il Signor Buon Gesù, la cui ricorrenza si festeggia il 1º gennaio, altri non è che il Bambin Gesù. - Sandrinha - - (Edit | Remove)
2 other comments...
Cinque naltri al fratello gemello di dio! - Valentina Quepasa from Android - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
Fabs to il contastorie di frenf.it, Fabs's feed
"L’educazione sessuale mancante, i fiori di Bach per il cane e la scelta sofferta della verità" https://www.ilfoglio.it/i... (segue nanetto educazione sessuale fratellino) https://i.imgur.com/DYdGR...
3 years ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
Sapevamo da poco leggere, quando i genitori ci invitarono con insistenza a studiare un librino danese con disegnini. 'Un si capiva sega, ma capii che parlava di sesso (argomento che mi interessava moltissimo) ma in modo noioso e poco serio, da binbi piccoli - Fabs - - (Edit | Remove)
8 other comments...
Luca nel frattempo ha fatto una brutta fine: con i suoi fratelli costrinsero il padre a dimettersi da Alitalia -dove lo coprivano d'oro- per comprare una tenuta in Umbria e impegnarsi in attività agricole fallimentari. Luca aprì una bottega di maniscalco, ed è rimasto ammazzato da una zoccolata mentre ferrava - Fabs - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
Fabs to il contastorie di frenf.it, Fabs's feed
SteveAgl con le sue vespe (http://www.frenf.it/early... ) mi ha ricordato di quando capitò una vipera in giardino. Metà anni '90, mi facevo lentamente strada fra i rovi col decespugliatore e il mio fratellino mi arriva color bianco cadavere: "Ho visto una grossa vipera". Non erano infrequenti, viperine da 20-30 cm, ma non lo avevo mai visto così pallido. Avevo già stivali e guanti, metto una giacca pesante, https://i.imgur.com/cEBbV... https://i.imgur.com/2jEoI...
3 years ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
prendo la zappa e vado. - Fabs - - (Edit | Remove)
7 other comments...
Sarà pure un gattyno ma ha lo sguardo del demonio - katane from Android - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
ilcomizietto to ilcomizietto's feed, il contastorie di frenf.it
Mentre ShannaFra comprava cigni al posto di fenicotteri, io e mio padre questo pomeriggio siamo andati di corsa in banca per un problema che volevamo chiudere quanto prima. Chiudeva alle 16 e noi eravamo lì alle 16.01. Ci hanno fatto entrare nonostante mio padre fosse in sandali e vestito da contadino, con tanto di cappello di paglia, e io in bermuda di jeans, patta aperta e marsupio nero. (Me ne sono accorto all'uscita.) Accolti ovviamente da un'impiegata molto graziosa e tirata a lucido.
3 years ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
E niente, sembravamo due bifolchi in una banca svizzera per ricchi. Fine storia comica (per voi) e mesta (per me). - ilcomizietto - - (Edit | Remove)
7 other comments...
Io, ma con la patta aperta e meno figo. https://www.giosal.it/pan... - ilcomizietto from Android - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
goff to MaleParole, il contastorie di frenf.it, Che parte non hai capito?
Allora, io sono uno che non si arrabbia mai e non cerca mai la lite per due ragioni principalmente 1) sono tollerante 2) non sono presuntuoso e dubito di me stesso più di quanto sia necessario. Però son due giorni che, sarà il caldo, sarà che gli stupidi sono sempre in agguato:
3 years ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
1° episodio: ieri sera si avvicina tutto tronfio il vicino del condominio confinante e mi fa tutto impettito - scusa ma io vedo che qua voi avete una strada sul retro che porta sulla via principale e voi ci tenete sempre le macchine parcheggiate e io devo passare sempre dalla stradina in mezzo ai palazzi che è stretta e ho spaccato lo specchietto alla macchina e ora chi me lo ripaga? - goff - - (Edit | Remove)
22 other comments... | Show last 10...
Forum c'entra: è l'avanguardia della corrente di pensiero per cui l'opinione della ggente, 1h di trasmissione, conti più delle legge, 1min di sentenza di giudice fantoccio con successiva ulteriore ora di opinione della ggente a svaccare la pronucia del giudice. - sapu - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
Mister Qriceto to Mister Qriceto's feed, il contastorie di frenf.it
La mia maturità - Io e la matematica, due rette parallele che non si incontreranno mai (ehi, ma vuoi vedere che qualcosa so?). Sapevo che probabilmente non avrei manco capito il testo dei problemi, figuriamoci trovare la soluzione, e così mi ero preparato un mare di biglietti e bigliettini nascosti in ogni dove. Non ero l'unico e, gente che a fine giugno arrivava a fare lo scritto con un bomber invernale era anche più sospetta di me. Madonna, quanta ignoranza...
5 years ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
L'idea era quella di accaparrarsi un posto buono e imboscato e sperare di poter consultare bigini lontano dagli occhi dei commissari. Suona la campanella e mi fiondo per primo lungo il corridoio. Lancio lo zaino che va a depositarsi sul penultimo banco. Posizione perfetta. E' fatta. - Mister Qriceto - - (Edit | Remove)
28 other comments... | Show last 10...
(fra l'altro mi sono emersi dalle ragnatele della memoria alcuni ricordi sul semianalfabeta in questione. Ci facevano leggere i nostri temi a voce alta, lui non riusciva a leggere la sua calligrafia e bestemmiava sottovoce in dialetto "boia'ed dio, sa iè scrètt què". Ripensandoci la prof lo sentiva di sicuro ma faceva finta di niente) - momobo - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
misterpinna to il contastorie di frenf.it, misterpinna's feed
Il racconto di Lilith http://www.frenf.it/early... mi ha ricordato un nanetto, basato su uno scherzo architettato da mio papà quasi cinquant'anni fa, a bordo di una petroliera...
4 years ago from Android - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
Nei primi anni settanta, il giovane pinna padre navigava come terzo ufficiale di coperta sulle petroliere. Molto spesso si trovava a navigare con un marconista, leggermente più anziano (circa cinque anni) appassionato di paranormale e grandissimo figlio di buona donna. - misterpinna from Android - - (Edit | Remove)
10 other comments...
Armatori? Mio padre ha navigato dal 1970 al 1978, con D'Alessio prima (70/73) e poi con Agip. - misterpinna from Android - - (Edit | Remove)
Comment

Support frenf.it with a donation!