Do it! Like it! Frenf it!

Evaluate World Peace

profile_pic

laFondazione

sempre Elia Spallanzani
rss

You are not connected. Log in to follow this user.


avatar
laFondazione to laFondazione's feed
Nel giro di pochi giorni un gatto si è infilato nel cofano anteriore della macchina (dovrebbe essere uscito) e una gatta ci ha lasciato il neonato davanti alla porta. Purtroppo per comune decenza non possiamo lasciarlo morire così e adesso facciamo i baby sitter del gatto.
1 year ago from Android - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
Siete passati al lato oscuro ahr ahr - Cancelletta - - (Edit | Remove)
2 other comments...
Tra parentesi, molti anni fa comprammo un cavetto riscaldante per rettilari (sebbene per altri scopi, non avendo un rettilario) e ora come per un curioso destino è diventato utile. - laFondazione - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
laFondazione to laFondazione's feed
Triste il paese in cui per mandare via Fazio e il suo circo di compagnucci miliardari bisogna cambiare il presidente del consiglio. Ricordiamo: https://m.facebook.com/st...
1 year ago from Android - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...

avatar
laFondazione to laFondazione's feed
Comunque da qualche tempo su fb vediamo dei commenti che partono nascosti. All'inizio non ce ne eravamo neanche accorti, e nemmeno il commentatore, perché lui non sa che è nascosto. Poi altra gente ci ha chiesto a chi cazzo stavamo rispondendo. Il dubbio è se quest'ennesimo rafforzamento dell'effetto tre scimmiette dipenda dalla reputazione dell'utente o semplicemente dalla lunghezza del messaggio. Il tizio tra l'altro è effettivamente molesto ma dovremmo decidere sempre noi, no fb.
5 years ago from Android - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
Davvero? - LilaLaMarea - - (Edit | Remove)
1 other comments...
Sono proprio nascosti. - laFondazione - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
laFondazione to laFondazione's feed
L'altro giorno il gatto nero è stato quasi sbranato da un branco di cani. Li abbiamo messi in fuga e il gatto si è trascinato penosamente sotto la siepe. Mentre cercavamo un mezzo per trasportarlo, il gatto è sparito. Lo abbiamo cercato un bel po', ma abbiamo pensato che se si era nascosto in mezzo ettaro di erbacce sarebbe stato impossibile trovarlo. Ci restava solo da aspettare le mosche, e invece stamattina dopo 5 giorni è tornato. Zoppica ma ha mangiato qualcosa e dormito tutto il giorno,
1 year ago from Android - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
All'inizio, quando abbiamo visto i cani, pensavamo che si azzuffassero tra loro: erano grossi, pelosi e puliti, non sembravano randagi. Poi abbiamo visto il gatto che volava da una bocca all'altra: il pelo nero era tutto impastato di bava e di sangue, e invece adesso appare perfettamente pulito, anche dove non c'è più pelo. E tra l'altro non è nemmeno un gatto adulto, avrà meno di un anno. La sua capacità di ripresa è spaventosa. - laFondazione - - (Edit | Remove)
9 other comments...
Essendosi evidentemente diffusa la voce (infondata) della morte del gatto nero, diversi altri gatti si sono presentati per rubargli il posto. Ormai sono andati quasi tutti via, tranne un gatto grassoccio, bianco e nero, con la testa tonda e un'espressione sciocca, prosaica, di invincibile volgarità, che sembra proprio un uomo. Lo vediamo aggirarsi qui intorno e insidiare gli altri gatti con la tradizionale tattica della bella statuina: gli si avvicina alle spalle e quando quelli si girano a fissarlo guarda nel vuoto, come se non fosse cosa sua. Anche il suo scopo (quello di alzare le mani alle spalle dei fratelli) è tipicamente umano e noi lo scacciamo appena possibile, ma non possiamo stare sempre qui. - laFondazione - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
laFondazione to laFondazione's feed
Una quarantina d'anni fa usciva "la prevalenza del cretino", una raccolta di articoli pubblicati nei dieci anni precedenti sulla Stampa. Come quasi tutti i testi che espongono l'ovvio, specie quando l'ovvio è anche agghiacciante, fu considerato una raccolta di ironie e di snobberie: invece era un libro tragico, rassegnato, disperante. Il cretino si era "liberato", nessuno osava più riprenderlo con severità, al massimo si poteva sorriderne e quindi, implicitamente, dichiararsene sconfitti.
1 year ago from Android - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
Quarant'anni di indulgenza e di comprensione per il cretino, altri quarant'anni a lasciarlo "esprimere", a dargli mezzi "per essere sé stesso", cioè un cretino, e quarant'anni a intervistarlo, per conoscere l'opinione del cretino: finché si scopre che il cretino, che sorpresa, è diventato anche autonomo, si è fatto il suo pubblico di cretini e ha imparato anche lui a ridere: ride come un cretino ma lui ne è anche fiero, lui "ha diritto" di essere un cretino, è felice di esserlo. Il cretino istruito, il cretino ironico, il cretino filosofo, nessun ruolo è più vietato al cretino, nessuna dignità gli è preclusa: può prendere anche il nobel, non a dispetto ma in virtù del suo essere un cretino, in meravigliosa sintonia con gli altri. - laFondazione - - (Edit | Remove)

avatar
laFondazione to laFondazione's feed
I compagnucci (senza tessera) del pd fanno come certi selvaggi, periodicamente attribuiscono poteri sovrannaturali a qualche sconosciuto solo per renderne più cospicuo il sacrificio. Che dire della compagna Elly, esempio vivente di quella classe che il popolo odia e disprezza? O di Jasmine Cristallo, che combatte per gli ultimi facendosi intervistare con l'argenteria alle spalle e il boccone rosso ciliegia, che alle prime l'avevamo scambiata per la moglie di Berlsugoni?
1 year ago from Android - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...

avatar
laFondazione to laFondazione's feed
Dobbiamo scrivere un testo che contiene molte sigle e/o espressioni formulari. Sarebbe pratico avere un editor che permette di scrivere il testo conciso a sinistra e vedere a destra l'effetto delle sostituzioni. Ovviamente bisognerebbe anche poter definire le sostituzioni (ad es. se a sinistra scriviamo nnps a destra deve apparire "nella nostra proverbiale signorilita", oppure "nondimeno non possiamo sottaceto", o qualsiasi cosa abbiamo deciso). Esiste un editor del genere?
1 year ago from Android - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...

avatar
laFondazione to laFondazione's feed
Da qualche tempo, nelle rare occasioni in cui sogniamo, nel sogno si infiltra sempre lo stesso elemento. I sogni non sono tutti uguali, e in essi non accade nulla di strano, però in tutti abbiamo la ferma convinzione di fare ancora il terzo liceo, anche se sappiamo benissimo che è impossibile. Cioè, lo sappiamo anche nel sogno, in cui però il fatto è ugualmente reale. Ad es. parlando a qualcuno nel sogno diciamo "ma com'è possibile che siamo ancora al liceo se ci siamo laureati 25 anni fa?".
1 year ago from Android - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
Ma tutti? - corax - - (Edit | Remove)
La stranezza di questi sogni consiste nel dubbio sull'identità del sognatore, che si trova in una situazione normale della sua vita di ora ma è convinto che un elemento del passato sia diverso, quasi che fosse in bilico tra l'essere se stesso ed un'altra persona. - laFondazione - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
laFondazione to laFondazione's feed
Come disse Elia Spallanzani, il campo di sterminio non è l'antitesi della vita ma la concentrazione della vita: è solo la vita vista a velocità centuplicata. Da persone che rivestono gli stessi ruoli, di vittime o di ipocriti assassini. https://eliaspallanzanivi...
1 year ago from Android - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
Il campo è anche un eufemismo, funziona come certi trucchi del linguaggio, serve a non vedere, allontanare, che poi è quel che fanno anche i fucili, i carri armati, gli aerei che sganciano bombe, i missili più veloci del suono: tutti trucchi che l'umanità schifosa usa per non vedere cosa c'è alla fine della sua mano, la stessa pietra del primo assassino, nascosto tra l'erba come un viscido rettile, ad aspettare suo fratello. L'umanità che si invoca in ogni occasione, per ogni sterminio, è la stessa umanità che l'ha fatto. - laFondazione - - (Edit | Remove)

avatar
laFondazione to laFondazione's feed
Dopo scarsi tre anni l'Agenda della Paffione di Giefu Grifto riceve una (per altro fin troppo generosa) recensione. Altri 2-300 anni e sarà un classico. https://www.amazon.it/dp/...
2 years ago from Android - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...

avatar
laFondazione to laFondazione's feed
Ci sono individui spallanzaneschi a loro insaputa, se non loro malgrado, e uno è Leonardo Boselli: insegnante di fisica come l'Elia, appassionato di letteratura giochereccia come l'Elia e, come l'Elia, non abbastanza conosciuto. https://mobile.twitter.co...
2 years ago from Android - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...

avatar
laFondazione to laFondazione's feed
È l'anniversario della nascita di Philip Dick. La Fondazione lo ammira da molto prima che cadesse in pasto alla plebe, e infatti non aveva mai saputo quand'è nato. Abbiamo scritto varie volte di lui ma forse il testo più completo comincia da qui: https://eliaspallanzanivi...
2 years ago from Android - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...

avatar
laFondazione to laFondazione's feed
Dal 2 all'8 dicembre in Lombardia ci sono stati 220 morti per covid, più di 30 al giorno. Un dato strano perché rappresenta circa il 30% delle vittime italiane nello stesso periodo. La Lombardia ha circa 10 milioni di abitanti, quindi ha una mortalità che è il doppio di quanto ci si potrebbe aspettare. Del resto, è dall'inizio dell'epidemia cinese che le regioni italiane danno numeri piuttosto strani, con forti e inspiegabili differenze di mortalità.
2 years ago from Android - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...

avatar
laFondazione to laFondazione's feed
Abbiamo letto "La notte della svastica", curioso racconto del 1937 che immagina un futuro in cui i nazisti si spartiscono il mondo coi giapponesi. La cosa forse più interessante però è la riflessione sul ruolo della donna, che critica anche il cristianesimo e le donne stesse. L'autrice fa dire ai suoi personaggi che le donne "emancipate" degli anni '30 non erano in fondo diverse dalle donne schiave del settimo secolo dell'era nazista, perché in entrambi i casi si erano adeguate a quel che gli
2 years ago from Android - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
uomini volevano da loro. In un certo senso la "vera donna" non era ancora mai esistita, non si era mai espressa realmente, non era mai diventata ciò che poteva essere e il suo senso di inferiorità, che la spingeva appunto ad adeguarsi alle aspettative degli uomini, era anche percepita dagli stessi uomini come una debolezza che suscitava imbarazzo e disprezzo: perché secondo l'autrice gli uomini rispettano solo chi è sicuro di sé e non si sente inferiore a nessuno. - laFondazione - - (Edit | Remove)
1 other comments...
E, per quanto sia difficile definire l'autonomia di pensiero e immaginare come raggiungerla, ci è venuto di convenire con l'autrice che rinunciarvi è un crimine contro la vita. - laFondazione - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
laFondazione to laFondazione's feed
Siamo stati a Ischia molti anni fa, per lavoro. Era inverno e il luogo ci sembrò squallido, una misera periferia meridionale con tante brutte case e casotti, un luogo sostanzialmente morto, solo un guscio in attesa dell'orrendo mollusco turistico. Fuori dall'abitato si riusciva ancora ad intuire la bellezza soffocata dell'isola, cui sotto quel cielo plumbeo mancavano giusto due pecoroni lanosi per sembrare l'isola benedetta e disabitata delle pubblicità dei maglioni.
2 years ago from Android - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
Il tempo, ripetiamo, era brutto, e per qualche ora si diffuse la voce che stava venendo giù là montagna. Che poi giù non venne, ma evidentemente per puro caso, in quanto sarebbe stato il minimo aspettarsi dai piccoli dei del luogo una vendetta del genere, che infatti alcuni anni dopo venne, e ieri è venuta di nuovo. - laFondazione - - (Edit | Remove)
Pensammo che gli dei di quella piccola montagna dovevano essere piccoli anche loro, e dimenticati, e che i loro unici altari erano ormai pochi mucchi di pietre accatastate da antichi pecorai, i cui discendenti servivano cappuccini a turisti forestieri. Di fronte a quei mucchi ormai andavano a prostrarsi solo le formiche, la gente aveva dimenticato il dovuto rispetto e il sacro terrore e gli dei erano diventati troppo deboli per farsi sentire, se non accumulando per anni e anni rancore, goccia a goccia, amaramente. - laFondazione - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
laFondazione to laFondazione's feed
Ancora un po' e al congresso i compagnucci eleggeranno Giorgia Meloni.
2 years ago from Android - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...

avatar
laFondazione to laFondazione's feed
Oggi i compagni hanno voluto dimostrare che sono anche loro gente del popolo e infatti votano gnazio il fashio
2 years ago from Android - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More... Comment

avatar
laFondazione to laFondazione's feed
Alla fine il poppolo ha premiato gli assassini di Draghi, i 5 stelle e i camerati. Salvini aveva intuito il cetriolone, ma ha fatto la sua mossa da traditore troppo tardi e così ha scontentato sia quelli tra i suoi che volevano Draghi, sia quelli che non lo volevano. Non gli è riuscito il gioco di Conte, che poi è lo stesso gioco che Salvini aveva sempre fatto in precedenza: stare al governo vedendosi come oppositore. Nel complesso, una fiera dell'ipocrisia e dell'infamia.
2 years ago from Android - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
E che dire del PD? Sempre vile, sempre furbastro, un partito compiutamente democristiano, che raccoglie consensi soprattutto tra gli anziani, che da anni fa battaglie puramente simboliche perché pensa (e così pensa il suo elettorato) che salvino l'anima e non costino nulla. - laFondazione - - (Edit | Remove)
1 other comments...
In definitiva, il PD non è un partito radicale di massa ma un partito democristiano d'élite. Ha i suoi riti, il suo rispetto assoluto e formale per un certo decoro (che non è quello della massa, ma d'altronde la massa non andava neanche a messa), il suo linguaggio sterilizzato e autocontraddittorio che aspira solo a non significare più nulla, e soprattutto la sua posizione, che poi è l'unica cosa davvero importante: i suoi posti, le sue leve, i suoi circoletti, le sue camorrucole e il ripugnante odore di incenso morale che bruciano per non far sentire altri odori. - laFondazione - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
laFondazione to laFondazione's feed
Due mesi fa prevedevamo che il centrodestra avrebbe vinto, ma con molto meno margine di quanto ci si poteva aspettare. Probabilmente è andata proprio così e, come abbiamo già detto, questa è la combinazione peggiore. https://www.frenf.it/earl...
2 years ago from Android - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...

avatar
laFondazione to laFondazione's feed
Sapete se esiste un programma che: -analizza una pagina web individuando tutti gli elementi cliccabili -sovrappone a questi elementi dei numeri o delle lettere -permette di sostituire il clic premendo il numero o lettera corrispondenti.
2 years ago from Android - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
No, ma anche se esistesse, dubito sarebbe di una qualche utilità, visto che i link su una pagina sono molto più numerosi di quanto si pensi - senape - - (Edit | Remove)
9 other comments...
e deve essere pure multiutente - vic - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
laFondazione to laFondazione's feed
Domani cambiamo di nuovo lavoro: è la terza volta in sei mesi. Abbiamo avuto 5 possibilità, alla fine abbiamo scelto un lavoro che non conosciamo e non ci interessa minimamente, per pure questioni pratiche. Oggi siamo stati convocati per un colloquio col nostro attuale superiore. Era la prima volta che accadeva e il colloquio era del tutto inutile, visto che ci eravamo già dimessi. Avevamo chiesto un colloquio noi, un mese fa, ma il tizio era in ferie. Comunque, il tizio ha un potere così
2 years ago from Android - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
limitato che non avrebbe potuto fare nulla nemmeno volendo. Era evidente, per altro, che non aveva neppure alcuna intenzione di fare qualcosa, anzi non si poneva proprio il problema: il colloquio era una questione puramente formale. Quando ci ha chiesto se eravamo lieti del nuovo lavoro abbiamo risposto onestamente di no, e aggiunto che il lavoro che facciamo ora lo conosciamo, e lo facciamo palesemente bene, come del resto si vede dai dati, e che questo cambiamento sarà un danno sia per noi che per loro, e che la cosa più fastidiosa era che questo colloquio era del tutto inutile, visto che né noi né lui potevamo farci niente. Il tizio, dal canto suo, ha semplicemente ripetuto "non possiamo farci niente", e così ci siamo salutati. - laFondazione - - (Edit | Remove)
9 other comments...
Ogni tanto andavo confusa fra il noi collettivo e il noi plurale. Cmq a parte questo, solidarietà per la frustrazione e l'impotenza - psicocaccola - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
laFondazione to laFondazione's feed
Il nostro tempo così atrocemente dissolto: https://eliaspallanzanivi...
2 years ago from Android - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...

avatar
laFondazione to laFondazione's feed
Mentre si discute accanitamente di ridurre i riscaldamenti durante l'inverno (ma chi controllerà?), oggi abbiamo visitato un edificio pubblico in cui la temperatura era stabilmente a 19 gradi, pur essendo mezzo vuoto per via del lavoro da casa.
2 years ago from Android - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
contano sulla responsabilità dei singoli. - Von - - (Edit | Remove)
4 other comments...
il regolamento per le date e le temperature del riscaldamento è sempre esistito, mo' non è che non l'avete mai saputo e avete sempre fatto quello che volevate e ora date la colpa allo stato cinico e baro, via - michele - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
laFondazione to laFondazione's feed
Il compagno Marco Rizzo brinda alla morte di Gorbacioffo: https://mobile.twitter.co...
2 years ago from Android - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...

avatar
laFondazione to laFondazione's feed
La proposta dei compagni di vietare i jet privati serve solo a far rumore e a dimostrare il loro squallore. Uno squallore immedicabile, ripetitivo, stupido. Dio sa che saremmo felici se i biglietti aerei costassero dieci volte di più (almeno, visto il male che fanno), ma la vecchia menzogna che castigando 100 ricconi si salva il mondo non si può davvero più sentire. Bisognerebbe castigare almeno il 10% della popolazione mondiale, a partire dai compagnucci coi loro viaggetti in Vietnam o in Perù.
2 years ago from Android - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...

avatar
laFondazione to laFondazione's feed
È l'anniversario della nascita di Lovecraft, questo grande scrittore amabilmente razzista che la Fondazione stima da tempi non sospetti, e cioè da prima che il suo nome cadesse in bocca anche ai cafoni. https://eliaspallanzanivi...
2 years ago from Android - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...