Do it! Like it! Frenf it!

Evaluate World Peace

profile_pic

irene



You are not connected. Log in to follow this user.


avatar
irene to irene's feed
cosa regalare ai genitori per Natale THREAD UNICO
3 days ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
Noi quest'anno faremo un cesto con un po' di tutto: formaggi speciali (li fa un amico di mio fratello, ad Aosta), vini e altri alcoolici, salsine, dolciumi. Insomma cibarie. L'altr'anno abbiamo preso abbiamo preso uno di quei cofanetti per andare un paio di giorni a visitare una città. Altre volte biglietti per il teatro - barbottina - - (Edit | Remove)
19 other comments... | Show last 10...
@rata se cuce..magari un set di cucito particolare? - elrocco - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
irene to irene's feed, Tocca a te
[consigli per gli acquisti, versione per anzyani] un gioco da tavolo vorrei regalarlo a mio marito, per poter giocare assieme noi due. mi piacerebbe che fosse un gioco cooperativo, perché io sono zero competitiva.
1 week ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
per ora giochiamo molto a Carcassonne: è veloce, flessibile ed è molto facile da spiegare agli amici quindi si presta ai dopocena improvvisati. avevamo preso Talisman, ma a me non piace, lo trovo lungo e noioso; e più di recente abbiamo comprato Tzol'kin, molto bello ma troppo laborioso da preparare, ti fa perdere la voglia. ci vorrebbe, dunque, qualcosa che non richieda un lungo allestimento, magari horror o fantasy, preferibilmente cooperativo, che si possa giocare in due. - irene - - (Edit | Remove)
21 other comments... | Show last 10...
Io ne ho presi due abbastanza atipici: uno di destrezza (schicchere tipo subbuteo) e uno cooperativo che ricalca il meccanismo delle escape room. Il primo non l’ho ancora giocato, il secondo lo dobbiamo finire. Vi farò sapere. Ah, si tratta di Ice Cool e Deckscape. - Andrea Tassi - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
irene to irene's feed, Biblioteca di Alessandria
"La morte della donna Wang" è un altro di quei libri che non si capisce come mi sia venuto l'uzzolo di leggere. l'autore parte da due dettagliate cronache giudiziarie e fiscali della poverissima contea di Tancheng dal 1668 al 1672 e, incrociandole con i racconti di Pu Songling che lì nacque, racconta alcune vicende nel contesto dei burrascosi inizi della dinasta Qing.
5 days ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
la copertina è menzognera perché non c'è nulla di erotico in queste vicende: sono tutti dei morti di fame, tormentati da carestie alluvioni esattori delle tasse ribelli briganti e parenti serpenti. - irene - - (Edit | Remove)

avatar
irene to irene's feed, Biblioteca di Alessandria
il libro bellissimo della scorsa settimana è "Nella perfida terra di Dio" di Omar di Monopoli, che già conoscevo come bravo scrittore ma con questo romanzo è grandissimo scrittore (Adelphi, infatti). dicono Faulkner e Lansdale, ma non li conosco; dico Flannery O'Connor e la sigla di True Detective. e con una lingua che sembra esplodere, come se ogni registro dell'italiano fosse messo al lavoro, ogni vocabolo scavato e spremuto, fino a creare, da una storia criminale come tante, un poema epico.
2 months ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
inizia così: «L’impronta rancida della malattia non voleva saperne di abbandonare la stanza in cui il vecchio mbà Nuzzo aveva tirato le cuoia tre giorni prima, allignando ostinata anche nel soggiorno ronzante di mosche incattivite dal caldo, quando il pick-up color caffellatte, un Volkswagen sbiadito e smarmittato che sembrava pronto per il ferravecchio, spuntò oltre il limite del cancello e si fece strada lentamente sul vialetto soffiando neri sbuffi di gas di scarico e smuovendo piastre di fango raggrumato.» - irene - - (Edit | Remove)
18 other comments... | Show last 10...
(il dito, la luna) "Lascia una deposizione" mi ha prima sorpreso, poi fatto ridere! Insomma, leggendo questa bella recensione mi è tornata alla mente una mia amica pugliese con cui ho litigato (no, non quella che scrive anche qui, un'altra, conosciuta 30 anni fa), e adesso ho voglia di leggere quel libro - galois - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
irene to irene's feed, Biblioteca di Alessandria
in biblioteca c'erano diversi libri di questa autrice dal nome impossibile, Fleur Jaeggy. e boh, mi attraevano ma non mi convincevano. così ho deciso di prendere il più piccolo: "Sono il fratello di XX", un libro di racconti. sono rimasta sconcertata e affascinata. sono storie brevi, a volte brevissime, cesellate alla perfezione, in cui ogni frase sembra un aforisma.
1 week ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
questo libro l'ho letto un mese fa. ne inizio molti più di quelli che finisco (ovvio, dato che li scelgo quasi a caso), e qui vi parlo solo dei libri che mi sono piaciuti tanto da consigliarli o comunque da volerne discutere. e sono qui che mi chiedo: Mi è piaciuto? Cosa mi ha lasciato? e non so rispondere. - irene - - (Edit | Remove)
9 other comments...
Una ventina di anni fa avevo letto _I beati anni del castigo_ e ne ho un buon ricordo (ma una ventina di anni fa ero parecchio giovane). - Marco d'Itri - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
irene to irene's feed, Biblioteca di Alessandria
Ishmael Beah è famoso per aver scritto "Memorie di un bambino soldato"; io mi sono detta ANCHE MENO e ho preso invece quest'altro romanzo, successivo. però mi ha fregata, perché è tristissimo pure questo.
1 week ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
siamo in Sierra Leone, all'indomani della guerra civile, quella dei bambini soldato che mutilavano la gente coi machete per intenderci. a poco a poco i sopravvissuti di un villaggio tornano a casa: iniziano i più anziani, poi le famiglie, infine gli orfani. molti mancano, ma ci sono anche bambini nati nel frattempo; le persone provano a uscire dalla folle disperazione della guerra e ricominciare a vivere. - irene - - (Edit | Remove)
3 other comments...
così, con questo stile che io assocerei alla favola, le ingiustizie e le crudeltà che la gente di Imperi deve subire, e le paure e le umiliazioni, arrivano al lettore in tutta la loro crudezza. - irene - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
irene to irene's feed, Animali
a questo gatto ciccione mammone piagnone voglio un bene grande così
2 weeks ago from Android - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
💜 - LilaLaMarea - - (Edit | Remove)
5 other comments...
cioè, anche un po' un accollo, occhei. - irene - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
irene to irene's feed, Musica allo stato puro
ok, niubba here: vorrei regalare a mio marito un altoparlante wireless che si possa collegare al suo pc desktop, attraverso la rete di casa immagino dato che il pc non credo abbia una scheda wifi. sto dicendo un'eresia? oppure è una cosa banalissima?
4 weeks ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
Forse anche Bluetooth? Ce l’ha? - Pea Bukowski - - (Edit | Remove)
14 other comments... | Show last 10...
Sonos é la risposta (qualità di altoparlante, WiFi), ma costano. Se vuoi bluetooth di qualità, con i limiti che dice d'Itri, vai di JBL per una soluzione economica, ma di qualità. - Jakala - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
irene to irene's feed, Quelli di Milano
le biblioteche di Milano hanno un nuovo portale https://biblioteche.comun... attraverso cui è possibile prenotare i libri e le altre risorse che si vogliono prendere in prestito, e andare a ritirarli direttamente nella biblioteca preferita. trabocco di gratitudine.
1 month ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
l'unica fregatura è che nonostante quanto abbiano scritto la mia password di accesso a MLOL continua a essere quella vecchia (il che è una fregatura perché è stata generata automaticamente e non si può cambiare). Però il fatto di poter prenotare da casa i libri e andare con calma a prenderli in biblioteca è <3 <3 <3 - .mau. - - (Edit | Remove)
11 other comments... | Show last 10...
inteprestito online con tutte le biblioteche della provincia da anni anche qui - eddie - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
irene to irene's feed, Quelli di Milano
sapete consigliarmi, a Milano, un corso per imparare a parlare in inglese da zero? qualcosa di intensivo e focalizzato sul parlare, perché la lingua la conosco ma non so spiccicare una parola.
1 month ago from Android - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
che abbia un prezzo ragionevole: sono disposta a fare l'investimento, perché mi serve per cambiare lavoro, ma come forse si è capito sono una poveraccia. - irene - - (Edit | Remove)
80 other comments... | Show last 10...
A Genova so che molti vanno alla Wall Street (la sede centrale tra il resto è a Milano) http://www.wallstreet.it/ Fa corsi anche da livello 0 - Mitì Vigliero - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
irene to irene's feed, Biblioteca di Alessandria
ma che libro strano e divertente "Nascita di un ponte" di Maylis de Kerangal! lei è francese, ma la storia è ambientata in un'immaginaria città della California dall'evocativo nome Coca, che il nuovo sindaco megalomane ha deciso di trasformare in una Las Vegas degli affari. e quindi ci vuole una grande opera, anzi una grandissima opera. e per essa, attorno a essa si muovono centinaia di persone, di lavoratori, di soldi, di desideri.
1 month ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
Stretto di Messina >>>>>>> Coca (in molti sensi) - galois - - (Edit | Remove)
3 other comments...
intorno al ponte una dozzina di personaggi principali, su di tutti il capo cantiere che è il direttore d'orchestra della creazione del ponte; poi il gruista, la donna del calcestruzzo, i tanti operai - il sindacalista, il fuggitivo, l'immigrato dall'altro capo del mondo, la madre di famiglia, i due fratelli , la squadra dei subacquei, gli uomini lasciati a casa a Detroit; ma anche Coca è un personaggio, con la sua storia di pionieri, indiani, cercatori d'oro, con il ponte in mezzo a distanziare la città dai suoi poveri, e una élite arricchita col traffico fluviale che sta per essere spazzata via dal cambiamento. - irene - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
irene to irene's feed, Biblioteca di Alessandria
"Il nuotatore" dell'ungherese Zsuzsa Bánk l'ho finito ieri e voglio subito consigliarvelo da quanto mi è piaciuto. la storia, narrata nel ricordo di una bambina, si svolge tra il 1956 e il 1964 (ho fatto il calcolo) e segue questi due bambini trascinati da un capo all'altro dell'Ungheria dal loro irrequieto padre, dopo che la loro mamma è partita per la Germania, abbandonandoli.
1 month ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
cosa è successo alla madre, dove si trova, perché quest'uomo non sta mai fermo e in che anni siamo sono tutte informazioni che ci vuole molto tempo e diversi trasferimenti prima di ricostruire. - irene - - (Edit | Remove)
6 other comments...
quest'anno ho scoperto che Neri Pozza spacca. - irene - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
irene to irene's feed, Biblioteca di Alessandria
sulla scia di "La storia del mondo in 100 oggetti", il British Museum ha pubblicato questo piccolo gioiello dedicato alla scrittura cuneiforme, il cui valore è al 50% nelle fotografie dei loro reperti e al 50% nella capacità di rendere incredibilmente importante e interessante una di quelle robe che a scuola fai alle elementari senza mai averle capite davvero. https://www.amazon.it/Cun...
1 month ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
I libri del British sono fantastici. Quando fanno qualche svenditona li prendo sempre. - Xabaras - - (Edit | Remove)
20 other comments... | Show last 10...
per trovare il link ho scoperto che in questo periodo al BM c'è una mostra sulle divinità che sembra bellissima, Living with Gods. potrei andare a Londra solo per quello. - irene - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
irene to irene's feed, Maniman
stasera in un impeto di giovanilismo sarò al Buridda per una roba di vini critici, se ho capito bene. se state, eccetera.
1 month ago from Android - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
Ma il Buridda di c.so Monte Grappa? - StefanoHBS - - (Edit | Remove)
ce n'è un altro? :) non ci vado quasi mai ma ero tra gli occupanti originali, mi fa sempre piacere tornarci. - irene - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
irene to irene's feed, Lega Nerd, Android (i)
amici, io il frenfi su questo telefono lo vedo così dal browser miui. cosa sbaglio?
1 month ago from Android - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
se clicco sulle immagini, si aprono. tutte tranne i tubetti di senape e i like/dislike. - irene - - (Edit | Remove)
7 other comments...
resolved: avevo cliccato su una modalità risparmio dati nel menu del browser. viva! - irene - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
irene to irene's feed, Frenfit Planet
nonostante grossi problemi con la prenotazione del biglietto (NON. USATE. OPODO. MAI) che mi hanno amareggiata, sono molto contenta di andare a Madrid a fine ottobre! potrò finalmente usare il mio spagnolo, e soprattutto la mia frase preferita, quella che inizia con: "Hola. Mi nombre es Iñigo Montoya".
2 months ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
Hai ucciso mio padre, preparati a morire. - ratavoloira - - (Edit | Remove)
43 other comments... | Show last 10...
gente simpatica! gli spagnoli in Erasmus non sono rappresentativi. sono vivaci ma non chiassosi, sono educati e gentili, mi sono piaciuti pure i bambini. un sacco di librerie per bambini, un sacco di teatri. Malasaña il mio quartiere preferito. il centro è orribile. Lavapiès sembra Genova. è tutto salite e discese, sembra una città di mare. - irene - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
irene to irene's feed, Android (i)
avete qualcosa contro coopvoce? con Vodafone sto pagando davvero troppo e volevo cambiare operatore. desiderata: almeno 3gb di traffico 4g, il minimo possibile di chiamate e sms, fino a 10€ al mese.
2 months ago from Android - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
Io mi sto trovando bene e con i punti accumulati con la spesa spendo ancora meno - barbottina - - (Edit | Remove)
28 other comments... | Show last 10...
Evviva Vodafone U_U - did - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
irene to Quelli di Milano
amici vengono a Milano e per questioni di mobilità devo trovare un posto dove cenare, sul tardi, intorno a Zara. avete consigli? no pizzeria, sì poveraccismo.
2 months ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
Prendete la M5 fino a Monumentale e mangiate cinese. - Marco d'Itri - - (Edit | Remove)
7 other comments...
avrei detto gli stessi di Andreo, tipo. Darei una controllata agli orari di Amilcare però, gestione familiare e clienti fissi: non so quanto facciano tardi. - Fanfarone da Lodi - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
irene to irene's feed, Quelli di Milano
su, confessate: chi è stato?
2 months ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
mah, io me la ricordo proprio così. - Gommapiuma - - (Edit | Remove)
11 other comments... | Show last 10...
ci sto seguendo un cantiere da qualche mese e non sapete il dispiacere al momento di tornare a casa - Shannafra - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
irene to irene's feed, Lega Nerd
xkcd ci ricorda che a dispetto di tutti i film della marvel e i telefilm HBO, rimane ancora un vasto sottosuolo di nerd ancora intatto. https://www.explainxkcd.c...
2 months ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...

avatar
irene to irene's feed, Biblioteca di Alessandria
quest'anno ho scoperto una nuova passione: il Medioevo. mi affascina perché vi trovo le radici della cultura occidentale ("ah, ecco come/perché si è formata questa idea") e anche delle chiavi di lettura per il presente: le migrazioni, l'integrazione o lo scontro tra culture, la formazione di nuove élite... da autodidatta (non ricordo *nulla* di quanto fatto a scuola) leggo robe a caso, come questo libro, bello e interessante perché tratta di figure femminili di epoche molto diverse.
2 months ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
esame più bello e utile all'uni: storia medievale - pollinutre - - (Edit | Remove)
25 other comments... | Show last 10...
(Non so come sia ora) - Mauro - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
irene to irene's feed, Musica classica
Philip Glass - Four movements for two pianos - Maki Namekawa and Dennis Russell Davies - Ruhr Festival Piano https://www.youtube.com/w...
3 months ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...

avatar
irene to irene's feed, Biblioteca di Alessandria, milla
milla, alla fine l'hai letto Il selfie del mondo? l'ho finito ieri e non riesco a farne una recensione positiva perché la sociologa ch'entro mi rugge vorrebbe tenere fermo Marco D'Eramo e fargli i taglietti sulle dita con le pagine della sua bibliografia.
3 months ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
spiega questa cosa dei taglietti sulle dita - eddie - - (Edit | Remove)
11 other comments... | Show last 10...
allora io ho iniziato a leggerlo fino alla parte sulla città turistica, che era quello che mi interessava. quando ho visto che era la scusa per parlare della sua dottrina del mondo l'ho momentaneamente mollato "vabbè, dai, lo finisco poi", ma mi sa che a questo punto non c'è più bisogno, lol - milla - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
irene to irene's feed, Frenfit Planet
se non piove, il prossimo fine settimana vorremmo andare a Bologna, città che stranamente non ho mai visto. tenendo conto che andremmo per l'anniversario del matrimonio, e quindi saremo romantici, cosa mi consigliate di andare a vedere?
3 months ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
no carnazza (siamo vegetariani), no fuori porta (siamo a piedi), sì parchi, sì weird, sì atlas obscura. - irene - - (Edit | Remove)
38 other comments... | Show last 10...
e la pinacoteca con la deposizione di Nicolo' dell'Arca http://www.pinacotecabolo... - psicocaccola - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
irene to irene's feed, Biblioteca di Alessandria
"Abbiamo sempre vissuto nel castello" è persino migliore di "La casa degli invasati", riconosciuto capolavoro del genere "angoscia". qui non c'è nulla di soprannaturale: c'è solo la gioiosa follia dei folli e la cattiva follia dei normali.
3 months ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
(like anche alle ") - galois - - (Edit | Remove)
8 other comments...
io di lei ho letto L'incubo di Hill House! (bello) - pollinutre - - (Edit | Remove)
Comment

avatar
irene to irene's feed, Biblioteca di Alessandria
questo mi è piaciuto *tantissimo*. "Le tre sorelle" sono Yumi, la prima, Yuxiao, la terza, e Yuyang, la settima. figlie di un funzionario di partito in un paesino di campagna, estremamente diverse per carattere e per età (la parte su Yumi e Yuxiao è ambientata intorno al 1970, quella su Yuyang dieci anni dopo), tutte lasciano il villaggio, per ambizione o per fuga, e "cadono nel vasto oceano del popolo".
3 months ago - Comment - Hide - - - (Edit | Remove) - More...
ogni volta che lo aprivo, che fossi in pausa pranzo o in metro o in coda, istantaneamente mi trovavo rapita, trasportata in un mondo sconosciuto, incomprensibile, e direi anche ostile. la narrazione è scandita da proverbi contadini e soprattutto motti di spirito e citazioni di Mao (i primi due capitoli sono in piena Rivoluzione Culturale). non c'è una critica della società cinese e nemmeno del sarcasmo nella descrizione dei molti funzionari presenti nel romanzo, tutt'al più un tono sardonico a volte; ci sono momenti "umoristici" disseminati nella narrazione, ma quell'umorismo orientale che non capirò mai e mi riempie di disagio e WTF. - irene - - (Edit | Remove)
1 other comments...
ho capito che ciò che mi piace dei romanzi orientali è che non ci capisco niente. non c'è nessun terreno comune tra me e i loro personaggi - lingua, valori, musica, ritmi della vita, pasti, sentimenti: qualsiasi cosa loro la fanno diversa. per questo è così facile farsi trasportare, farsi rapire: è come un fantasy, però senza gli spiegoni. - irene - - (Edit | Remove)
Comment